• info@scuderiabiellacorse.it

Archivio mensileAgosto 2018

IL GRANDE RITORNO DEL LANA

Sono passati ormai parecchi anni da quel giorno in cui il Rally Lana si è fermato, poi una piccola comparsa nel 2015 ed ora il grande ritorno del rally, che a detta di molti, è uno dei più belli d’Italia. Manca qualche ora e, a Biella, inizieranno i preparativi per l’edizione n° 31 del Lana. I cento equipaggi in gara prenderanno il via da Piazza Battistero a Biella nella serata di sabato 25 Agosto e si dirigeranno subito sulla linea di partenza della P.S. 1 Biella-Oropa, prova identica a quella che fu della famosa cronoscalata, piccolo riordino alla luce della cupola della Chiesa Nuova e poi tutti a Biella per il riordino notturno.

Domenica mattina, dopo una breve assistenza, gli equipaggi si dirigeranno verso la prima delle sei prova previste, la Tollegno, trasferimento fino ad Oropa dove ci sarà lo start della Tracciolino e a seguire la prova speciale di Netro. Assistenza e poi la ripetizione delle tre prove cronometrate. L’arrivo sarà previsto sempre in piazza Battistero a Biella nel pomeriggio di domenica.

Dieci le R5 al via, con nomi di tutto rispetto, basti guardare la vettura n°1, pilotata da Giorgio Dissegna con alle note Scardoni Stefano e poi tutti gli altri, piloti e navigatori di grande esperienza.

La BiellaCorse schiererà cinque equipaggi completi e due navigatori. La prima vettura a prendere il via sarà la Skoda Fabia R5 di Minchella – Clerico, arrivati dal Lazio solo per l’occasione. Il numero 24 sarà di Foglietti – Ghisleri sulla bellissima Citroen C2 S1600, il 74 di Caneparo – Moro con la Peugeot 106 A6, a seguire la Fiat Panda di Deandreis – Gatto con il numero 85, mentre con il 105 Puddu – Rotundo con la Citroen Saxo N2.

I navigatori che detteranno le note al Lana saranno con Valentina Grassone e Viola Andrea. La prima navigherà Ferron su una Peugeot 106 N2, mentre Andrea siederà a destra di Manuel Cerutti su di una Mini Cooper.

Per tutte le informazioni cliccate QUI